La dissociazione fra l’istinto naturale del corpo e lo spirito, ha creato una profonda dicotomia in tutto il genere umano, generando un profondo stato di alienazione individuale e collettiva. Tutto questo inizia dal delicato rapporto fra madre e figlio già nel periodo gestazionale. Con l’approccio sistemico e il felt sense, attraverso le Costellazioni Alchemiche e la risoluzione dei traumi a base corporea, possiamo accedere ad informazioni presenti nel campo cosciente della famiglia e agli imprinting, che hanno allontanato l’individuo dal suo corpo e dal “fare” anima, lavorando sulla memoria cellulare, sulle memorie intrauterine, traumi gestazionali, della nascita e programmazioni del sè (modelli educativi, sociali, culturali e religiosi). Il tutto, per tornare ad essere semplicemente ciò che siamo: una Creazione in equilibrio fra coscienza e conoscenza.

Per fare questo, propongo incontri individuali, di gruppo e percorsi esperienziali formativi, sia per individui che semplicemente vogliono fare un percorso di crescita profondo e serio, sia per terapeuti olistici, o chiunque lavori nella relazione d’aiuto, come integrazione al proprio lavoro, con attestato di partecipazionale finale. A tutto questo, integro percorsi femminili e maschili, di integrazione del Sacro.

PER ISCRIVERVI AI SINGOLI INCONTRI OPPURE AI PERCORSI DI FORMAZIONE TROVATE L’APPOSITO MODULO D’ISCRIZIONE IN CIASCUNA PAGINA.

 

GRUPPI DI COSTELLAZIONI

INCONTRI INDIVIDUALI

FORMAZIONE

GRUPPI DI DONNE